Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

A.S.D. PALLACANESTRO ALASSIO

NEWS

06/01/2020
Ben rappresentati nelle selezioni regionali durante le festività

Durante le festività natalizie oltre al torneo Under 18 a Pesaro e alla fantastica esperienza al Forum di Assago con i ragazzi della Pallacanestro Alassio scesi in campo a salutare i giocatori in occasione della partita di Eurolega tra Olimpia Milano e Zenit, c’è stato il Memorial Fabbri a Rimini.

Dal 3 al 6 gennaio,  nella città romagnola, si è svolto il torneo dedicato alle selezioni regionali dei nati nel 2005 a livello maschile e delle nate nel 2006 e 2007 nel femminile.

 

In questa edizione del Memorial la Pallacanestro Alassio è stata ben rappresentata con Alessandro Ghezzi e Sergio Porcella tra i dodici convocati nella selezione maschile e con Andrea Pezzolo tra gli atleti a disposizione. Tinta di gialloblù anche la selezione femminile con Laura Ciravegna alla guida della squadra in  qualità di capo allenatrice oltre alla blueponentina ingauna Angelica Maritano in campo.

Chiamata ad affrontare regioni ben più attrezzate, la selezione maschile ligure ha ottenuto una vittoria con il Trentino Alto Adige (71-64) e quattro referti gialli con Campania (74-52), Veneto (85-41), Lombardia (74-33) e nuovamente Campania (80-52). con Ale e Sergio che hanno avuto tanti minuti e si sono ben comportati.

La selezione femminile ha ottenuto due vittorie con Toscana (46-36) e Trentino Alto Adige (53-42) e tre sconfitte in partite sempre combattute con Veneto (51-42), Lombardia (62-42) e nuovamente Toscana 42-31). La Liguria che ha giocato non al completo, causa un infortunio durante il torneo.

 

“Avere tre ragazzi tra i sedici convocati e due nei dodici che poi sono andati a Rimini è motivo di grande orgoglio per la nostra società – dicono i dirigenti della Pallacanestro Alassio – ed è un merito che va dato ai ragazzi, condiviso con i compagni perché dal confronto in allenamento si migliora sempre e con lo staff tecnico. Sia Ale che Sergio hanno giocato tanto e avuto tanto spazio in campo. A proposito di staff tecnico siamo contentissimi della conferma nella selezione di Laura Ciravegna come capo allenatrice e per la convocazione della blueponentina Angelica, scuola Le Torri, nella selezione. Ora torniamo in campo nei vari campionati sia maschili che femminili cercando di migliorare di giorno in giorno con impegno e divertendoci perché questo deve essere alla base di tutto”.