Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

A.S.D. PALLACANESTRO ALASSIO

INTERVISTE

23/08/2009
Fabio parla della stagione 2008/2009 e di quella futura..

Cosa pensi della stagione che si è conclusa a Giugno?

E' stata davvero una bella stagione. Abbiamo avuto un incremento degli iscritti e abbiamo partecipato a tutti i campionati minibasket: esordienti maschili e femminiliAquilotti dove abbiamo vinto il nostro girone e ci siamo arresi in semifinale provinciale al forte Riviera Vado e ai concentramenti Scoiattoli-pulcini dove giocano i più piccoli di 5-6-7 anni.

Ora sta per iniziare il CAMP a Calizzano, contenti della partecipazione?

Contentissimi! Non ci aspettavamo un'adesione così massiccia anche perchè è il primo anno che organizziamo il camp! L'unico rammarico è che abbiamo dovuto dire di no a qualche bimbo perchè abbiamo esaurito i posti. Il prossimo anno faremo in modo di soddisfare tutte le richieste prenotando anche pià strutture. Per quest'anno speriamo di regalare ai nostri ragazzi e alle nostre ragazze una bella esperienza sia sportiva che, soprattutto, educativa! Ricordo che i ragazzi saranno seguiti da 4 allenatori, un accompagnatore e 2 cuoche tuttofare.

Prospettive per la stagione che sta per iniziare?

Metterei la firma per ripetere l'annata appena trascorsa sia come numeri che come partecipazione ai campionati! Ricordo che le iscrizioni sono già aperte e che l'attività inizierà ufficialmente il 21 Settembre. Da questa stagione inizieremo ad affrontare anche il basket giovanile oltre a tutto il minibasket. E' sicura la presenza in campionato della nostra UNDER 13 composta dai nati nel 97 e nel 98. Chi frequenta la scuola dell'infanzia e primaria si allenerà in via Neghelli e disputerà le partite al Palazzetto ( al più presto comunicheremo gli orari). I 95-96-97-98 si alleneranno e disputeranno le partite al palazzetto.

Cosa vedi nel lungo termine?

Siamo nati da due anni e quando abbiamo fondato la Società ci siamo dati un obiettivo preciso: condurre i nostri ragazzi a una prima squadra sia maschile che femminile. Riteniamo importante che ci sia continuità e che i giovani possano continuare a praticare questo bellissimo sport anche in età adulta! Sappiamo che è un obirettivo difficile ma ce la metteremo tutta per realizzarlo!

Qualcosa da aggiungere?

Beh, ringrazio tutti i genitori dei ragazzi e ragazze della nostra società per la fiducia accordataci e mi auguro che riusciremo a ripagarla nel migliore dei modi! Siamo giovani e sicuramente commettiamo degli errori ma cerchiamo di fare tutto per il bene dei nostri giovani atleti e atlete!